Organi collegiali

Gli Organi Collegiali sono organismi di governo e di gestione delle attività scolastiche. Ad eccezione del Collegio dei Docenti, prevedono la rappresentanza dei genitori. Si costituiscono quindi quale fondamentale spazio sia per il confronto tra i vari soggetti coinvolti nella vita scolastica sia per un raccordo tra territorio e istituzione scolastica.

Introdotti con i Decreti Delegati del 31 maggio 1974 entrarono in vigore il 12 novembre di quello stesso anno e da quel momento hanno segnato un cambiamento fondamentale, un svolta democratica nella vita e nella gestione della scuola.

I Decreti Delegati, modificati ed integrati più volte nel corso degli anni, permisero a tutte le componenti di partecipare attivamente e con potere decisionale alla scuola e al suo buon funzionamento.

Consiglio d’Istituto e Giunta esecutiva

Collegio dei Docenti

Consiglio di Intersezione, di Interclasse e di Classe

Gli organi collegiali di istituto  cui partecipano i genitori sono: Consiglio di Intersezione, di Interclasse e di Classe (art. 5 D.L. 297/94); Consiglio di Istituto e Giunta Esecutiva (art. 9 D.L. 297/94) .