Giornata Mondiale della Gentilezza

Gli alunni delle scuole d’Infanzia Piaget, Mazzini e Redipuglia in occasione della Giornata Mondiale della Gentilezza hanno incontrato gli anconetani in piazza Cavour distribuendo ai passanti i petali di fiori di carta realizzati dai piccoli. Su ogni petalo gli alunni avevano scritto parole gentili.

“Sono gesti che seppur piccoli sono significativi, come l’uso di parole preziose come scusa, grazie, per favore. Educare i nostri studenti al rispetto dell’altro e a concretizzarlo nella gentilezza nei rapporti, è un fatto importante” ha commentato l’assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini che ha partecipato all’iniziativa.

Articolo Ankonline